Esfolianti: cosa sono e quali prodotti usare per un trattamento efficace

1
1311

Cosa sono gli esfolianti fisici, che cosa sono gli esfolianti chimici? Leggiamo la differenza e scopriamo, in base al nostro tipo di pelle, quale esfoliante utilizzare e quali sono i prodotti più indicati per rimuovere le cellule morte…

Ogni tipo di pelle può ricevere benefici da trattamenti esfolianti, ma ciascun tipo di pelle, per andare incontro alle proprie esigenze, ha bisogno di un tipo di esfoliazione differente.

Ci sono due modi per esfoliare la pelle: esfoliazione chimica, che utilizza acidi o enzimi per rimuovere le cellule morte della pelle, ed esfoliazione fisica, che utilizza una sostanza dura (scrub) per rimuovere manualmente le cellule morte della pelle, pensate alla microdermoabrasione. Tutti e due favoriscono l’esfoliazione cutanea per eliminare le cellule morte e agevolare il rinnovamento cellulare.

Esfolianti fisici

Gli esfolianti fisici sono conosciuti più semplicemente come scrub: si tratta di microgranuli solidi finalizzati a rinnovare lo strato corneo rimuovendo per attrito le cellule superficiali della pelle.

L’effetto benefico degli scrub è potenziato da un accurato massaggio: difatti, l’intensità d’azione degli esfolianti fisici è proporzionale alla durata del massaggio.

Distinguiamo scrub composti da sostanze con granuli più grandi e pertanto dotati di maggior proprietà abrasive, come i cristalli di pomice o di ossido di magnesio, più adatti a pelli grasse-seborroiche, e scrub con granuli più piccoli, come i cristalli di rubino e le perle di jojoba, meno propense a irritare la pelle e pertanto indicati per cute delicata-sensibile.

Esfolianti chimici

Sono sostanze di origine naturale o sintetica, presenti in cosmetici ed in trattamenti di peeling, capaci di rompere i legami tra le cellule superficiali della pelle permettendone, in tal modo, la loro esfoliazione.

Si dividono in tre gruppi principali: gli alfa-idrossiacidi (AHA), i beta-idrossi acidi (BHA), gli Enzimi.

  • Alfa idrossi acidi (AHA)

Sono tra i tipi più comuni di peeling chimici leggeri. La famiglia degli AHA deriva da fonti naturali come frutta, latte o zucchero. Due dei prodotti più usati oggi nella cura della pelle sono l’acido glicolico (a base di zucchero) e l’acido lattico (prodotto con latte). Gli esfolianti per il viso basati su AHA al 5-10% sono una scelta eccellente per le persone con pelle a tendenza grassa-seborroica o per ridurre i segni del crono e foto-invecchiamento (macchie, rughe superficiali, pelle opaca e spenta).

  • Beta Hydroxy Acid (BHA)

Sono anch’essi tra i comuni componenti di peeling leggeri. In generale, i BHA sono più efficaci per il trattamento di pelli a tendenza acneica. Il BHA più impiegato è l’acido salicilico, un derivato sintetico che proviene dalla stessa fonte dell’aspirina, e lo si trova in prodotti per il trattamento dell’acne in percentuale del 10-20%.

  • Gli Enzimi

Se hai una pelle sensibile non devi per forza rinunciare ai trattamenti di esfoliazione: in questo caso potresti impiegare esfolianti facciali basati su enzimi.

Questi enzimi provengono da una fonte naturale, come i frutti, e funzionano allo stesso modo degli idrossiacidi ma con un ritmo ed un intensità minore, consentendo quindi un processo esfoliante estremamente sicuro e delicato.

Prodotti da utilizzare per un efficace trattamento esfoliante

Come regola generale, la pelle acneica ed a tendenza grassa-seborroica risponde molto bene agli esfolianti chimici in quanto sono meno propensi a causare irritazione, e ciò permette di utilizzare prodotti maggiormente aggressivi (con maggior concentrazione di acidi)  per periodi più lunghi di tempo mentre pelli sensibili o pelli secche possono incorrere in episodi di irritazione e pertanto devono usare particolari accorgimenti quali quelli di utilizzare prodotti a minor percentuale di acidi, applicandoli 1-2 volte a settimana, e sospendere dopo 1-3 mesi di utilizzo per riprendere dopo un periodo di riposo di almeno 4-6 settimane.

Consigliati per te da skinpage.it:

  1. Dermalogica Daily Microfoliant

esfolianti dermalogica-daily-microfoliant

Polvere esfoliante delicata per uso quotidiano, adatta per tutti i tipi di pelle. Formula in polvere, a base di riso, si attiva a contatto con l’acqua, rilasciando papaina, acido salicilico ed enzimi di riso che microesfoliano, lasciando subito la pelle più liscia e luminosa.

Categoria: Esfoliante chimico a base di enzimi + acido salicilico in bassa percentuale. Ideale per pelli: Acneica, grassa-seborroica, macchie di superficie, pori dilatati, pelli sensibili. Uso: Mattino e Sera, al momento della detersione, lasciando agire per qualche minuto e poi lavare via.

Texture: polvere che a contatto con l’acqua crea una crema abbastanza densa.

Caratteristiche: Phthalate-Free, Certified Cruelty-Free, Sulfate-Free, Dermatologist Approved, Paraben-Free.

Ingredienti chiave: Acido salicilico, alfa idrossiacidi, diossido di titanio, antiossidanti (Vit C)

Area di applicazione: Viso e collo, attenzione all’area perioculare.

2. Skinceuticals Glycolic 10 Renew Overnight

esfolianti

Peeling chimico per uso quotidiano, adatta per pelli a tendenza seborroica o pelli mature.

A base di acido glicolico libero al 10% ed il 2% di acido fitico, che agisce in sinergia con l’acido glicolico, mentre un complesso emolliente a tripla azione aiuta a rinforzare la barriera cutanea.

Categoria: Esfoliante chimico a base di acido glicolico 10% + acido fitico 2%

Ideale per pelli: Acneica, grassa-seborroica, matura con macchie di superficie, pori dilatati e rughe. Non per pelli delicate

Uso: Applicare la sera, dopo la detersione.

Caratteristiche: Phthalate-Free, Certified Cruelty-Free, Sulfate-Free, Dermatologist Approved, Paraben-Free

Ingredienti chiave: Acido glicolico, acido fitico, olii botanici (jojoba, semi di girasole)

Texture: Crema fluida facilmente assorbibile

Area di applicazione: Viso, attenzione evitare l’area perioculare.

3. Filorga skin perfusion exfoliating cream

esfolianti

Peeling fisico per uso quotidiano, adatto a tutti i tipi di pelle con microsfere polimeriche che favoriscono l’esfoliazione ed il rinnovamento cutaneo, tensioattivi per una detersione delicata ed olio di ricino + glicerina per un azione nutriente, idratante ed emolliente.

Categoria: Esfoliante fisico con microsfere polimeriche + complesso idratante e nutriente.

Ideale per pelli: Acneica, grassa-seborroica, mista, matura con macchie di superficie, pori dilatati e rughe, pelle delicata e secca.

 

Uso: Applicare mattina e sera, dopo la detersione.

Caratteristiche: Phthalate-Free, Certified Cruelty-Free, Sulfate-Free, Dermatologist Approved, Paraben-Free

Ingredienti chiave: microsfere polimeriche, olio di ricino, glicerina.

Texture: Crema con microgranuli 

Area di applicazione: Viso e collo, attenzione evitare l’area perioculare.

1 COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui